Ti diamo il benvenuto nel Programma Kickstart Go-Keto, siamo felici di averti tra noi!  In soli 5 giorni e seguendo dei semplici passaggi, ti spiegheremo le nozioni di base della dieta chetogenica, permettendoti di iniziare il tuo percorso cheto. Vuoi iniziare? Ottimo! 

Obiettivi e vantaggi della dieta chetogenica 

Se sei su questa pagina, è per un motivo. Quale? Vuoi 

✔ perdere peso 

✔ avere più energia 

✔ contare su prestazioni migliori 

✔ migliorare la capacità di concentrazione 

✔ godere di miglior salute 

Per raggiungere uno o tutti questi obiettivi sei nel posto giusto. Lo stile di vita Go-Keto può assolutamente darti quel “riavvio” che desideri! 

dare il meglio di me. 


 Che cos’è la dieta chetogenica? 

Nella dieta chetogenica (o dieta cheto) si riducono drasticamente i carboidrati e si aumenta la quantità di grassi ingeriti. Senza carboidrati da bruciare, il tuo corpo inizierà a scomporre i grassi disponibili (comprese le tue riserve) in cosiddetti chetoni, che userà come carburante. Dopo alcuni giorni, il tuo corpo passerà alla condizione definita chetosi, in cui si bruciano i grassi. 

I chetoni forniscono un’energia costante e duratura. Questo perché, a differenza dei carboidrati, non influenzano i livelli di glucosio. Quando un individuo è in chetosi, si sente nutritopieno di forza e soddisfatto, non sperimenta cali di energia, fame e voglie improvvise di cibo che derivano dall’assunzione di alimenti ricchi di carboidrati e zuccheri. Questo rende la perdita di peso facile e naturale. 

Vuoi conoscere tutti i dettagli sulla chetosi? Leggi questo articolo:

📰 Cos’è la chetosi e come raggiungerla 

🔎 Come mangiare cheto  

Nota bene: per perdere peso con la dieta chetogenica non è necessario contare le calorie! In buona sostanza devi tagliare i carboidrati e sostituirli con i grassi. Per entrare in chetosi e mantenerla, è necessario mangiare: 

  • solo 20-30 g di carboidrati al giorno  
  • una quantità moderata di proteine 
  • una notevole quantità di grassi di buona qualità 

Forse hai sentito parlare dei “macro in chetogenica“. L’espressione fa riferimento a un rapporto preciso nelle dosi dei macronutrienti carboidratiproteine e grassi. Per la precisione: per chi vuole rimanere in chetosi, l’apporto energetico giornaliero dovrebbe essere composto al 5% da carboidrati, al 25% da proteine e al 70% da grassi.  

Ovviamente le quantità esatte del cibo da mangiare sono individuali. Puoi calcolarle in autonomia e più avanti ti mostreremo come farlo. Ma tieni presente che, per quanto utili possano essere i macro, la cosa più importante è sapere quali cibi scegliere e cosa evitare. In questo modo sarà più facile restare nel perimetro di alimenti adatti per la dieta cheto.  

🥑 Come mangiare cheto? 

Per rispettare i macro è necessario evitare cibi ad alto contenuto di carboidrati e mangiare invece quelli ad alto contenuto di grassi. Richiede qualcosa di più del semplice evitamento degli zuccheri, ma vedrai che ci sono tanti ottimi e deliziosi cibi che ti possono (e ti devono) deliziare! 

  • Devi consumare: carne, pesce (grasso), uova, formaggio grasso, burro e ghee, panna, olio vegetale, frutta a guscio, semi oleosi, verdure a basso contenuto di carboidrati (soprattutto verdi e a foglia), frutti di bosco.  🍖🍳🍓   
  • Devi evitare: zucchero, dolciumi, pane, frumento e prodotti a base di cereali, pasta, riso, patate, legumi, patatine, torte, snack e fast food, la maggior parte della frutta 🍭🍞🍝

Ovviamente, questo è un elenco molto generale, ma dovrebbe bastarti per darti un’idea di cosa significa mangiare keto. Nella puntata di domani di questo Programma Kickstart, esamineremo più nel dettaglio gli alimenti keto. 

Quando si inizia una dieta chetogenica, è consigliabile controllare spesso i valori nutrizionali del cibo. Col tempo, la tua consapevolezza in merito alla presenza di carboidrati crescerà, quindi dovrai solo controllare quei valori di tanto in tanto. Delle applicazioni come MyFitnessPal o Yazio possono essere di grande aiuto.  

💚 La dieta cheto pulita 


Noi di Go-Keto, crediamo fermamente nella dieta cheto pulita. “Cheto pulito” significa: 

  • mangiare molte verdure fresche estremamente variate 
  • consumare il più possibile cibi biologici 
  • concentrarsi sul cibo integrale non lavorato, evitando il junk food 
  • assumere grassi sani e di qualità 

Non dimentichiamo che la dieta chetogenica è fondamentalmente priva di glutine: infatti il frumento, la fonte primaria di glutine, non è adatto per questo regime alimentare. La dieta cheto pulita è un modo di mangiare sano, nutriente e che non genera infiammazione, che accelererà il tuo metabolismo e ti aiuterà a sentirti forte e in salute. Esiste anche la dieta chetogenica “sporca”. Ma siamo sicuri che l’argomento non ti interessa… 

Come fai a sapere se sei in chetosi? 
Ottima domanda! L’unico modo per essere sicuri di essere in chetosi è misurare i livelli di chetoni. I metodi più semplici e validi disponibili sono l’esame del sangue e quello delle urine, entrambi disponibili su Go-Keto.com. Ulteriori informazioni sulle opzioni di misurazione sono disponibili in questo articolo.  Affronteremo anche l’argomento nella parte 3 di questo Programma Kickstart: continua a seguirci! 

Ricapitoliamo. Ecco alcuni fatti molto interessanti sulla dieta cheto! 

  • non è necessario contare le calorie per perdere peso 
  • puoi mangiare quanto vuoi 
  • la fame e i desideri improvvisi di cibo diventeranno rari 
  • migliorano notevolmente i livelli di energia, le prestazioni e la capacità di concentrazione 
  • dieta cheto pulita: mangiare bene, mangiare sano, sentirsi bene 
  • mangerai pasti deliziosi e super-gratificanti: resta con noi per saperne di più! 

Da fare 👍

Con queste nozioni di base abbiamo toccato vari argomenti, quindi oggi abbiamo solo due compiti per te. Eccoli. 

1. Stabilisci i tuoi obiettivi  
Come abbiamo visto, passare alla dieta chetogenica è un’ottima scelta se vuoi perdere peso e avere livelli di energia più elevati, migliori prestazioni e più benessere! Siamo certi che non vedi l’ora di fare il prossimo passo: stabilire i tuoi obiettivi. Probabilmente hai già abbozzato in mente alcune idee. Ora è il momento di fissarle in maniera definitiva! 

Alcuni suggerimenti per impostare i tuoi obiettivi:  
Stila un elenco chiaro e succinto di ciò che vuoi ottenere. Cerca di condensare tutto in 3-4 punti. 

Gli obiettivi specifici con un valore emotivo di solito funzionano meglio di quelli astratti. Ad esempio, proporti di riuscire a indossare comodamente un particolare indumento che al momento ti va stretto può costituire una motivazione più forte che non stabilire un certo numero di chili da perdere. 

Stampa la tua lista in caratteri ben visibili e attaccala sulla parete o sul frigorifero: fungerà da stimolo e ispirazione.  

Imposta i tuoi obiettivi ADESSO!  

2. Calcolare i macro 
A prescindere da quali sono i tuoi obiettivi, abbiamo uno strumento super facile per aiutarti: il nostro calcolatore Go-Keto online! Devi soltanto inserire i dati richiesti, come ad esempio il tuo peso attuale e il tuo livello di attività, e il calcolatore ti mostrerà i macro personali che corrispondono ai tuoi obiettivi. Forza, è il momento di agire! 

Utilizzare Il Calcolatore Go-Keto


Finito? Fantastico, sei sulla buona strada! A domani. 


Disclaimer
Le informazioni riportate in questo articolo sono destinate esclusivamente a scopi didattici. Si prega di consultare il proprio medico o specialista prima di apportare modifiche importanti alla propria dieta.