Cerca
Close this search box.

Carbs

(Keto Carbs) 3,4g

Fat

43g

Protein

17g

Pumpkin keto gnocchi

Questa è una ricetta che probabilmente stavi aspettando! Perché, proprio come il pane, la pasta è una di quelle cose che i ketoniani desiderano ardentemente. Anche se evitare i carboidrati è diventata un’abitudine… Questa ricetta richiede un po’ di tempo di preparazione e di attesa, ma ne vale la pena! Immagina la gioia di servirti un delizioso piatto di pasta cheto sana a base di farina di mandorle, servita con erbe aromatiche e il nostro meraviglioso Olio MCT Go-Keto Shape aromatizzato al lime… Ti daremo anche qualche suggerimento in più per servirla. Continua a leggere.

Il segreto: gli ingredienti secchi

Il problema di preparare la pasta cheto è che, a meno che non la si faccia nel modo giusto, tende a diventare troppo morbida, molliccia o friabile. Quello che vuoi è un impasto bello, sodo ed elastico che ti permetta di ottenere un pezzo di pasta deliziosamente sodo nel piatto. Come si fa a ottenere questo risultato? Il segreto è: assicurarsi di utilizzare ingredienti secchi. Ecco perché ti consigliamo di arrostire la zucca invece di bollirla e di asciugare il più possibile la mozzarella grattugiata. Lo psillio e lo xantano forniranno l’elasticità necessaria per tenere insieme la pasta di mandorle. E non saltare il raffreddamento notturno: è davvero necessario per ottenere risultati ottimali.

Suggerimenti per il servizio

Nella ricetta sottostante, ci atteniamo a un condimento semplice e delicato per gli gnocchi, in cui il lime dell’olio MCT si abbina sottilmente alla zucca e alle erbe. Basta servirli con una ricca insalata verde e avrai un pasto cheto da sogno. Ma che ne dici di questi modi per servire i tuoi gnocchi fatti in casa?

●  Al pesto – un piatto classico Italiano!
●  con verdure grigliate
●  fritti in un po’ d’olio, con l’aggiunta di parmigiano grattugiato
●  con funghi fritti e panna
●  con aglio e salvia leggermente soffritti in burro o ghee.

Fermiamoci qui. Perché a questo punto, probabilmente, sarai già andato in cucina!

Serves: 2

Ingredients

90 g di Farina di mandorle bianche Go-Keto
60 g di zucca biologica
60 g di mozzarella
1 cucchiaio di Psillio in polvere Go-Keto
1 cucchiaino di gomma di xantano
1 tuorlo d’uovo
20 g di parmigiano grattugiato
timo e/o salvia tritati
burro
2 cucchiai di Olio MCT Go-Keto Shape
noce moscata
sale e pepe

Preparation

  1. Riscalda il forno a 160 °C.
  2. Grattugia la mozzarella e mettila tra delle carte assorbenti per asciugarla. Se necessario, metti un peso in cima.
  3. Taglia la zucca a fette, asciugale con un tovagliolo di carta e disponile sul fondo di una pirofila. Cospargi con un po’ di sale e un po’ di olio d’oliva.
  4. Arrostisci la zucca in forno per 20-30 minuti. Dovrà essere tenera e dorata, non annerita.
  5. Asciuga la zucca e schiacciala con una forchetta per ottenere una polpa molto fine.
  6. Mescola la mozzarella grattugiata con la farina di psillio e la gomma di xantano e falla sciogliere a bagnomaria.
  7. Alla mozzarella fusa, aggiungi la farina di mandorle, la purea di zucca, un pizzico di sale e un pizzico di noce moscata in polvere. Mescola bene, fino a ottenere una massa simile a un impasto. Devi lavorare velocemente, mentre la mozzarella è ancora morbida.
  8. Infine – l’impasto dovrebbe essere più freddo per evitare che l’uovo si cuocia – aggiungi il tuorlo d’uovo. Non c’è bisogno di impastare, basta ottenere una massa ben amalgamata.
  9. Forma l’impasto in un rotolo e avvolgilo nella carta da forno. Lascialo riposare in frigorifero fino al giorno successivo.
  10. Il giorno dopo: su un foglio di carta da forno, stendi l’impasto con un mattarello fino a ottenere uno strato di un dito di altezza. È necessario un tocco delicato, l’impasto non sarà elastico come quello con il glutine! Taglia a cubetti e forma degli gnocchi, o qualsiasi altra forma come vuoi.
  11. Fai bollire gli gnocchi in acqua con un goccio di olio d’oliva per circa tre minuti. Scola con molta attenzione e metti gli gnocchi su due piatti.
  12. Servi con le erbe tritate, il parmigiano grattugiato, sale e pepe, un po’ di burro e un pizzico di olio MCT. Buon appetito!